Sardegna in Murales + Sardittus

Un viaggio all’interno della cultura sarda attraverso il muralismo, l’arte e la fotografia.

Fotografie di Matteo Deiana

Opere di Pina Monne

Sculture di Francesco Sedda

sardegna in murales

Sardegna in Murales + Sardittus
I murales dell’artista Pina Monne trasformano i paesi  sardi in monumenti artistici, celebrando le tradizioni locali che si intrecciano senza sosta con il presente.
Il fotografo Matteo Deiana è al seguito della pittrice da svariati anni, documentando i suoi murales e il riscontro che essi hanno nel territorio. Frutto di questi anni di collaborazione è una sorta di itinerario in cui, oltre ad ammirare le opere dell’artista ed i luoghi che queste rappresentano, è possibile “vivere” le diverse manifestazioni della tradizione sarda e della quotidianità etnografica dell’Isola.
L’esposizione fotografica è concepita come un vero e proprio viaggio/percorso all’interno della cultura sarda, attraverso l’arte del muralismo e l’intreccio con un altro mezzo espressivo come la fotografia.

La mostra si arricchisce di una sezione dedicata al Paese dei Sardittus…
I Sardittus, ironici e caratteristici personaggi nati dalla matita del pittore Archimede Scarpa,offrono al visitatore un viaggio nella curiosa personalità dei sardi. Oltre alla collezione degli acquerelli e delle ceramiche, da non perdere lo scorcio animato di paesaggio sardo notturno scolpito in polistirolo dallo scultore Francesco Sedda.
All’inaugurazione della mostra sarà presente l’artista Pina Monne.

 

In mostra inoltre i video:

  • “Sardegna In Murales” – in questo video tutte le altre fotografie realizzate per il progetto “Sardegna In Murales”.
    Matteo Deiana,  Sardegna 2006-2013
  • “Maides By Pina Monne” – breve documentario del murales realizzato da Pina Monne in Grecia, sulla danza tipica e antica di Maides.
    Matteo Deiana, Makrinitsa Grecia 2010

 

Opening 5 aprile 2013 h18.30

la mostra rimane aperta dal 6 al 28 aprile 2013

orari:

lunedì-venerdì 10.00/18.30
sabato 15.00-18.00

spazioRAW

corso di Porta Ticinese 69 Milano

cit. 1933

Mostra in calendario al Photofestival 2013 di Milano

logo-Photofestival